Luca Ricci

Luca Ricci, pisano e classe 1974, è uno scrittore e drammaturgo italiano.

Esordisce nel mondo della scrittura nel 2000 con il suo “Duepigrecoerre d’amore”, libro di 26

microracconti che affronta tematiche amorose e in cui i protagonisti sono sempre un Lui e una Lei.

Tra i suoi romanzi ricordiamo “L’amore e altre forme d’odio” (2006), “La persecuzione del

rigorista” (2008), “Come scrivere un best seller in 57 giorni” (2009), “Mabel dice

sì” (2012), “Fantasmi dell’aldiquà” (2014), “I difetti fondamentali” (2017), ”Gli autunnali” (2018, in corso di traduzione nei principali paesi europei), “Trascurate Milano” (2018) e Gli estivi (2020).

Luca Ricci ha inoltre pubblicato racconti su La Lettura del Corriere della Sera, Il Messaggero, Il Caffè illustrato, Nuovi Argomenti, Nazione Indiana, Cattedrale e moralia.

Ha scritto racconti anche per RadioRai3.

Dal 2013 cura per Il Messaggero.it la rubrica di libri Ricci & Capricci.

Ha portato in giro per l’Italia letture sceniche tratte dai suoi racconti in “Nessuna enfasi: cinque racconti letti e illuminati” e “Fantasmi per Voce e Viola”.

Attualmente insegna Scrittura Creativa per Scuola Holden, Scuola del libro e Belleville.

Nel 2010 un’indagine del Sole 24 Ore lo indica come uno tra i migliori scrittori italiani under 40.